Varie tipologie di alimenti

A seconda della funzione che svolgono gli alimenti si possono classificare in:

  • Arricchiti: sono alimenti più ricchi di vitamine, proteine, Sali minerali;
  • Funzionali: sono alimenti che contengono naturalmente dei principi nutritivi atti alla prevenzione o alla protezione;
  • Alleggeriti: sono alimenti con basso contenuto calorico, oppure con meno lipidi, colesterolo, grassi;
  • Light: sono alimenti con basso contenuto calorico;
  • Dietetici: sono alimenti adatti per determinate patologie, allergie o intolleranze (celiachia)

Alimenti arricchiti

Alimenti funzionali

Alimenti alleggeriti

Alimenti dietetici

Alimenti light

In base alle certificazioni di qualità Europee, gli alimenti si possono dividere in:

  • DOP (denominazione d’origine protetta);
  • IGP (indicazione geografica protetta);
  • STG (specialità tradizionale garantita);
  • PAT (prodotti agro-alimentari tradizionali).

DOP

E’ un marchio attribuito dall’Unione Europea a quei prodotti agricoli o alimentari le cui principali caratteristiche qualitative sono strettamente interdipendenti dalla zona geografica in cui avviene tutto il processo produttivo.
Le sue caratteristiche sono dovute essenzialmente o esclusivamente ad un particolare ambiente geografico, inclusi i fattori naturali e umani.
La produzione, trasformazione e elaborazione avvengono nella zona geografica delimitata.

IGP

È il marchio di origine attribuito dall’Unione europea a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità̀, la reputazione o altre caratteristiche dipendono dall’origine geografica.
La produzione e/o trasformazione e/o elaborazione di tali materie prime avvengono nella zona geografica delimitata e indicata nel Disciplinare di produzione.

A seconda del loro metodi di produzione e/o conservazione, gli alimenti si possono classificare in:

  • BIO (ottenuti senza l’utilizzo di sostanze chimiche);
  • OGM (organismi geneticamente modificati);
  • Gamme alimentari.

Prodotti BIO

Prodotti OGM

Gamme alimentari

…Preconfezionato o preincartato?

Prodotti pre-confezionati

Sono tutti quei prodotti industriali avvolti interamente dal loro imballaggio originale in modo che il contenuto non possa essere modificato senza che la confezione sia aperta o alterata.

Prodotti pre-incartati

Sono tutti quegli alimenti che vengono confezionati e incartati direttamente sul luogo di vendita a richiesta del cliente oppure preincartati poco prima, destinati alla vendita immediata (es. banco della gastronomia). Sui prodotti preincartati non è obbligatoria un’etichetta dettagliata come per i prodotti preconfezionati.

Prodotti sfusi

Sono tutti quei prodotti né preconfezionati, né preincartati, privi di etichettatura specifica e venduti allo stato sfuso per i quali sarà previsto un apposito registro sulla tracciabilità consultabile dalla clientela. (es.ortaggi, frutta, verdura…)

L'etichetta

I dati inseriti in etichetta variano a seconda del tipo di prodotto al quale si riferisce.

L’etichetta dei prodotti preconfezionati prevede:

  • La denominazione di vendita
  • Il nome e la sede dello stabilimento produttore e confezionatore
  • La quantità netta del prodotto (es. peso sgocciolato…)
  • L’elenco degli ingredienti (in ordine decrescente)
  • Il lotto di produzione (L) utile per risalire alle fasi di produzione e confezionamento del prodotto
  • Gli allergeni presenti nei prodotti
  • La data di scadenza o il TMC
  • Il codice a barre
  • La percentuale di alcol nel caso delle bevande alcoliche
  • Gli accorgimenti e le modalità di conservazione in caso di alimenti deperibili

L’etichetta dei prodotti preincartati prevede:

  • Denominazione di vendita
  • Peso netto
  • La modalità di conservazione per i prodotti alimentari rapidamente deperibili
  • Tutti gli ingredienti e le informazioni utili sul prodotto e riguardanti la tracciabilità dovranno essere esposti su un cartello nei pressi del luogo di vendita, oppure riportati su un apposito registro suddiviso per tipologia di prodotti, facilmente visibile e consultabile dalla clientela
  • Gli allergeni presenti nei prodotti

I prodotti sfusi non hanno un etichetta specifica.

Per saperne di più

print